Logo Museo Villa dei Cedri - Bellinzona Logo Museo Villa dei Cedri - Bellinzona
Attività culturali

Attività didattiche

Il Museo contribuisce attivamente al percorso educativo scolastico offrendo visite guidate interattive e progetti didattici specifici, sviluppati in funzione dei concetti indagati dalla mostra in corso. Le attività permettono agli alunni di avvicinarsi al linguaggio espressivo e agli intenti comunicativi dell’artista, di volgere uno sguardo alla dimensione contemporanea e di comprendere la loro realtà attraverso l’arte.

Osservare, immaginare ed esprimere sono competenze che contribuiscono allo sviluppo del senso critico e all’uso consapevole del patrimonio culturale. I laboratori sono strutturati e adattati per le diverse fasce di età coinvolte.

ATELIER DIDATTICO SE, SM E SCUOLE SUPERIORI

Un percorso di approfondimento e di elaborazione creativa dei contenuti della mostra in corso.

 

Durata: 1h30

Costo: CHF 70.00 per le scuole con sede in Ticino / CHF 220.00 per le sedi scolastiche fuori cantone e oltre confine

VISITA GUIDATA INTERATTIVA SE, SM E SCUOLE SUPERIORI

Un itinerario di scoperta, riflessione e condivisione, per sensibilizzare gli alunni al mondo dell'arte, ai molteplici linguaggi creativi e avvicinarli ai contenuti della mostra in modo partecipativo e dinamico.

 

Durata: 1h00

Costo: CHF 50.00 per le scuole con sede in Ticino / CHF 150.00 per le sedi scolastiche fuori cantone e oltre confine

LABORATORIO DIDATTICO COMBINATO A VISITA GUIDATA SE, SM E SCUOLE SUPERIORI

Durata: 1h30

Costo: CHF 70.00 per le scuole con sede in Ticino / CHF 220.00 per le sedi scolastiche fuori cantone e oltre confine

 

Nell'ambito della mostra AFRO / BURRI / CAPOGROSSI / FONTANA. NUOVI ORIZZONTI NELL'ARTE DEL SECONDO DOPOGUERRA (24 marzo - 2 settembre 2018), il Museo propone quattro diverse esplorazioni didattiche per approfondire i temi del gesto e del segno, del colore, della materia e della superficie:

 

- Afro Basaldella. Segni, spazi, figure. Per una pittura delle emozioni

- Giuseppe Capogrossi. Il recupero della forma arcaica

- Lucio Fontana. Il segno indelebile crea uno spazio inedito

- Alberto Burri. La magia della reazione alchemica

 

Ideazione e conduzione a cura di Pier Giorgio De Pinto, artista trans-disciplinare, performer, curatore e insegnante di nuovi media.

 

Per il dossier completo veda qui.

..

CLASSE GUIDA CLASSE - PROGETTO DIDATTICO SE E SM

Un dialogo tra scuola e Museo, che coinvolge alunni e insegnanti nella creazione di un progetto formativo trasversale e interdisciplinare.

Il progetto educativo si sviluppa in un percorso di tre tappe, che persegue obiettivi specifici di apprendimento definiti principalmente sulla base di un dossier pedagogico. La proposta permette ai ragazzi di scoprire l'artista, le opere e i temi principali della mostra in corso, in classe e al Museo. In un secondo tempo gli alunni hanno l'opportunità di cimentarsi nel ruolo attivo di "mediatori culturali", presentando ai loro compagni i contenuti dell'esposizione.

 

Obiettivi educativi generali

- Avvicinare e suscitare interesse per la storia dell’arte

- Sviluppare la capacità di osservazione, analisi e interpretazione critica di un’opera d'arte

 

Competenze trasversali

- Potenziare l'attitudine alla collaborazione e alla comunicazione

- Stimolare il pensiero riflessivo e il pensiero creativo

- Accrescere la consapevolezza di sé e attivare strategie di apprendimento

- Integrare discipline scolastiche differenti

..
..

I SEGNI DEL PARCO - ATELIER CREATIVO SE E SM

Dalla natura all'arte.

  

Partendo da materiali naturali, il laboratorio permetterà ai ragazzi di scoprire i tesori botanici del Parco di Villa dei Cedri e di esplorare le diverse possibilità di costruzione degli strumenti necessari alla stampa di un monotipo.

Obiettivi didattici:

- Creare strumenti segnanti con i materiali naturali del Parco

- Sperimentare con gli strumenti costruiti e altri utensili a disposizione nell'atelier

- Scoprire le caratteristiche della carta da stampa

- Conoscere il concetto di grammatica del segno e sviluppare liberamente la tecnica

- Creare un monotipo 

 

Per il dossier completo veda qui.

 

Durata: 1h30

Costo: CHF 70.00

..

MEDIAZIONE CULTURA INCLUSIONE

Il Museo Civico Villa dei Cedri è partner del progetto SUPSI "Musei d'arte e disabilità visive: pari opportunità nella vita culturale della Svizzera italiana" (2015 - 2017).

 

Ha organizzato in particolare con l'artista Loredana Müller Donadini un atelier d'incisione con partecipanti ciechi, ipovedenti e vedenti. Per più informazioni, veda qui.

..

In occasione del finissage della mostra "L'anima del segno. Hartung - Cavalli - Strazza", la visita guidata classica è stata completata con una lettura a occhi bendati di 5 testi del poeta Andrea Bianchetti, ispirati a cinque opere in mostre. I testi sono disponibili sul sito del progetto www.mci.supsi.ch

Informazioni e prenotazioni:

Rivolgersi al Museo dal martedì al venerdì al numero +41 (0)58 203 17 30 (orari d’ufficio) o scrivere a mediazione@villacedri.ch / museo@villacedri.ch.

Museo Villa dei Cedri - Bellinzona Musei - Città di Bellinzona

© 2018  |  crediti  |  note legali  |  contatto