Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona Logo Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona
Attività culturali

Mediazione culturale

Dal 1997 il Museo Civico Villa dei Cedri organizza attività, visitate guidate e incontri tematici allo scopo di creare uno spazio di incontro e dialogo tra pubblico e opera d’arte, tra cultura e società.

Il programma di mediazione culturale propone regolarmente un’offerta di eventi diversificati, che intendono promuovere la funzione del Museo sul territorio e favorire l’approccio al mondo dell’arte ad un pubblico sempre più eterogeneo e vasto.

 

Attività per le scuole elementari, medie e medie superiori

Il Museo propone visite guidate interattive e attività didattiche, elaborate in funzione dei concetti proposti dalle mostre in corso o dalla collezione di Villa dei Cedri. Le offerte mirano a sensibilizzare gli alunni ai molteplici linguaggi artistici e consentono loro di avvicinarsi ai contenuti delle esposizioni in modo approfondito e partecipativo.

Il contributo del Museo si inserisce attivamente all’interno del percorso educativo e partecipa al processo di sviluppo individuale e di coscienza collettiva del giovane pubblico.

 

Appuntamenti per famiglie, bambini e ragazzi

Gli incontri vengono ideati e strutturati sulla base dei contenuti presentati negli spazi espositivi. Attraverso l’osservazione delle opere, la sperimentazione di materiali e la riproduzione creativa, bambini e ragazzi hanno l’opportunità di approcciarsi all’arte in una forma ludica, fantasiosa e costruttiva.

Il Museo offre inoltre una serie di appuntamenti di animazione che coinvolgono le famiglie, durante i quali l’esperienza condivisa si trasforma in uno spazio interattivo all'interno di in un contesto ricco di stimoli inusuali.

 

Visite guidate ed eventi per tutti

Nell’ambito delle mostre in corso, Villa dei Cedri organizza visite guidate, conferenze di approfondimento e altre proposte collaterali rivolte ad un pubblico generico. Gli incontri si pongono l’obiettivo di coinvolgere direttamente i visitatori, di stimolare la riflessione sugli intenti dell’arte e sulla dimensione espressiva in determinati contesti storico-culturali. Per soddisfare i propri intenti, il Museo si avvale della collaborazione di esperti e professionisti di settore.

 

Il calendario dell'offerta e la descrizione dei contenuti sono consultabili nella sezione del sito dedicata alle attività del Museo.

 

Mediazione Cultura Inclusione

Il Museo Civico Villa dei Cedri è partner del progetto SUPSI "Musei d'arte e disabilità visive: pari opportunità nella vita culturale della Svizzera italiana" (2015 - 2017).

 

Ha organizzato in particolare con l'artista Loredana Müller Donadini un atelier d'incisione con partecipanti ciechi, ipovedenti e vedenti. Per più informazioni, veda qui.

..

In occasione del finissage della mostra "L'anima del segno. Hartung - Cavalli - Strazza", la visita guidata classica è stata completata con una lettura a occhi bendati di 5 testi del poeta Andrea Bianchetti, ispirati a cinque opere in mostre. I testi sono disponibili sul sito del progetto www.mci.supsi.ch