Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona Logo Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona
Contatti

Offerte di lavoro

CUSTODE

L’Ente autonomo Bellinzona Musei apre il concorso per l’assunzione di un/una custode a tempo parziale (80%) di durata indeterminata presso il Museo Civico Villa dei Cedri di Bellinzona (per informazioni dettagliate sul Museo vedi www.villacedri.ch).

 

Profilo e obiettivi

Il/la custode è responsabile della sicurezza e della manutenzione del comparto Villa dei Cedri (Museo, dépendance, parco). È responsabile della manutenzione degli stabili e del buon funzionamento delle infrastrutture tecniche. È responsabile della sicurezza del Museo per quanto riguarda lo stabile e le persone.


Compiti

  • garantisce la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture e degli impianti elettrici, idraulici e termici e speciali;
  • controlla il fabbisogno e le forniture di olio combustibile;
  • elabora il piano di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti tecnici e ne cura le verifiche periodiche;
  • garantisce il servizio di reperibilità festiva e notturna per quanto attiene agli interventi di riparazione e gestione straordinaria delle strutture del museo e dell’impiantistica;
  • esegue piccole riparazioni agli infissi ed agli impianti diversi, nel limite della propria formazione professionale e delle conoscenze;
  • assicura il servizio necessario durante le manifestazioni fuori orario organizzate dal Museo (vernissage, visite guidate, aperture serali e straordinarie al pubblico, ecc.);
  • vigila sull'utilizzo del parco, degli spazi riservati per eventi organizzati dal Museo o da parte di terzi autorizzati dalla direzione;
  • assieme al tecnico museale attua il monitoraggio delle condizioni ambientali e climatiche delle sale espositive e dei depositi, individuando le eventuali misure da attuare per la miglior conservazione della collezione.

     In quanto responsabile addetto alla sicurezza

  • verifica il corretto funzionamento dei dispositivi di sicurezza, antintrusione e antincendio; gestisce il sistema d’allarme;
  • predispone i piani di evacuazione e di emergenza e le istruzione di sicurezza per il personale interno e per il pubblico, raccordandosi con le istruzioni in materia e in collaborazione con i servizi della Città preposti;
  • conserva e aggiorna il fascicolo con gli schemi degli impianti esistenti nell’edificio e ne mantiene il registro dei controlli;
  • è il referente del datore di lavoro e della direzione del Museo con riferimento alla gestione di situazioni di emergenza.

     È responsabile della manutenzione e della cura del furgone attribuito al Museo.

     In qualità di coordinatore del servizio di sorveglianza del Museo e accoglienza al pubblico

  • è responsabile della cassa del Museo e fornisce alla segreteria i conteggi relativi agli introiti per le vendite di cataloghi, cartoline, dvd, manifesti, biglietti d’entrata, visite guidate e numero dei visitatori;
  • è responsabile dell’inventario del Museo (mobilio, apparecchiature, cataloghi delle mostre, ecc.);
  • effettua il controllo ed il conteggio delle ore di lavoro del personale di sorveglianza.

Requisiti

  • attestato federale di capacità (AFC) connesso con i compiti previsti;
  • esperienza nella manutenzione, nella tecnica o nella sicurezza, di preferenza in un museo o in un istituzione simile;
  • predisposizione a svolgere lavori in modo indipendente o in team e capacità organizzative;
  • capacità e facilità nelle relazioni interpersonali e attitudine al contatto con l’utenza;
  • flessibilità nei compiti a lui affidati;
  • disponibilità al lavoro fuori orario (può essere chiamato a lavorare di sera in occasione di eventi e inaugurazioni);
  • conoscenza di almeno una seconda lingua nazionale e/o dell’ inglese;
  • cittadinanza svizzera o permesso C (di preferenza con domicilio nel comune di Bellinzona);
  • licenza di condurre cat. B valida;
  • età ideale tra i 30 e 50 anni.

Offriamo

  • lavoro in un piccolo team
  • occupazione variata e interessante
  • grado di occupazione 80%
  • l’opportunità di partecipare allo sviluppo del Museo Villa dei Cedri sul territorio.

Entrata in servizio: dal 1° ottobre 2017 o in data da stabilire.

 

Condizioni

Il contratto di lavoro soggiace al Codice delle Obbligazioni (CO).

Le condizioni salariali saranno concordate bilateralmente tra le parti.

 

Inoltro candidature e informazioni

Le offerte corredate di curriculum vitae, fotocopie dei certificati di studio e di lavoro, dovranno pervenire entro il 31 luglio alla direzione del Museo in busta chiusa e con l’indicazione esterna “Concorso custode” all’indirizzo Museo Civico Villa dei Cedri, Piazza San Biagio 9, 6500 Bellinzona.

Le candidature che giungeranno oltre questa data non potranno essere tenute in considerazione. Ulteriori informazioni possono essere richieste alla signora Carole Haensler Huguet, conservatore Museo Civico Villa dei Cedri (tel. 058 203 17 30). I colloqui saranno effettuati dopo la metà di agosto.

Il Consiglio Direttivo si riserva il diritto di non procedere all’assunzione in assenza di candidati ritenuti idonei nella funzione.

..
AUSILIARIO / AIUTO CUSTODE

L’Ente autonomo Bellinzona Musei apre il concorso per l’assunzione di un ausiliario/aiuto custode a tempo parziale (40%) presso il Museo Civico Villa dei Cedri di Bellinzona (per informazioni dettagliate sul Museo vedi www.villacedri.ch).

 

Profilo e obiettivi

L’ausiliario(a)/aiuto custode è responsabile del servizio di pulizia degli uffici, del Museo e del parco di Villa dei Cedri nonché del relativo materiale. Provvede inoltre all’apertura da lunedì a venerdì dei cancelli del parco di Villa dei Cedri. In caso di necessità affianca il custode nei vari compiti a lui affidatigli.


Compiti

     Stabili

  • garantisce il servizio di pulizia regolare del Museo (entrata, sale espositive, WC e locali di servizio) e dello spazio esterno antistante le entrate del Museo;
  • garantisce la pulizia delle finestre (secondo necessità);
  • organizza il servizio di lavanderia;
  • si occupa del controllo e delle comande dei prodotti idonei di pulizia;
  • si occupa del corretto riempimento e del regolare svuotamento dei contenitori adibiti alla raccolta della carta da riciclare.

     Spazi esterni

  • provvede all’apertura giornaliera (lunedì-venerdì) dei cancelli del parco (ore 7.00);
  • controlla e provvede alla regolare pulizia degli spazi pubblici (viali e servizio pubblico, cestini, lampioni, ecc.)
  • assicura i trattamenti regolari necessari nel parco (antizanzare, ecc.);
  • assicura anche la pulizia della tensostruttura dopo o prima degli eventi organizzati dal Museo.

     Gestione ordinaria

  • partecipa alla gestione ordinaria secondo le necessità e sotto la responsabilità del custode.

Requisiti

  • affidabile;
  • esperienza comprovata;
  • spirito di iniziativa;
  • flessibilità (può essere chiamato a lavorare di sera, di domenica o in giorni festivi);
  • auspicabile la conoscenza di una seconda lingua nazionale e/o dell’inglese;
  • cittadinanza svizzera o permesso C;
  • licenza di condurre cat. B valida.

Offriamo

  • orario di lavoro: ore 7.00-10.00;
  • lavoro in un piccolo team;
  • grado di occupazione 40%.

Entrata in servizio: dal 1° gennaio 2018 o in data da stabilire.

 

Condizioni

Il contratto di lavoro soggiace al Codice delle Obbligazioni (CO).

Le condizioni salariali saranno concordate bilateralmente tra le parti.

 

Inoltro candidature e informazioni

Le offerte corredate di curriculum vitae, fotocopie dei certificati di studio e di lavoro, dovranno pervenire entro il 31 agosto 2017 alla direzione del Museo in busta chiusa e con l’indicazione esterna “Concorso ausiliario(a)/aiuto al custode” all’indirizzo Museo Civico Villa dei Cedri, Piazza San Biagio 9, 6500 Bellinzona.

Le candidature che giungeranno oltre questa data non potranno essere tenute in considerazione. Ulteriori informazioni possono essere richieste al segretariato del Museo Civico Villa dei Cedri (tel. 058 203 17 30). I colloqui avranno luogo a fine settembre.

Il Consiglio Direttivo si riserva il diritto di non procedere all’assunzione in assenza di candidati ritenuti idonei nella funzione.