Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona Logo Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona

Ritorna

Condividi  

TERRITORI - il festival di teatro in spazi urbani di Bellinzona

14.07.2015 - 17.07.2015

Organizzato dal Teatro Sociale Bellinzona e da Bellinzona Turismo

 

Ritorna a Villa dei Cedri l'appuntamento teatrale dell'estate bellinzonese, con il diario di territori di Claudio Taddei e lo spettacolo “Panik” del giovane collettivo svizzero Ultra, finalista al concorso Premio Schweiz 2014 riservato alle compagnie emergenti.

 

4 - 15 - 16 - 17 luglio ore 14 - 18 / Performance 17:30

Claudio Taddei, oltre ad essere in work in progress negli orari normali di apertura al pubblico (14:00-18:00), esegue ogni giorno alle 17:30, una performance di “Musica e Pittura” di una durata di circa 20 minuti. Le tele e i supporti di espressione plastica saranno dotati di sensori che permetteranno di amplificare acusticamente i suoni che scaturiranno dallo scorrere e battere dei pennelli e mani sulle tele. Con dei pedali i suoni sono poi convertiti in ritmi, che, combinati a voce e chitarra, accompagnano le immagini che si creano qui e ora.
Entrata gratuita.


14 - 15 - 16 luglio ore 18:15

PANIK Invita a riflettere su un tema delicato e sensibile come l’Alzheimer lo spettacolo “Panik” del giovane collettivo svizzero Ultra, finalista al concorso Premio Schweiz 2014 riservato alle compagnie emergenti. PANIK è uno spettacolo sull’instabilità e l’incertezza del mondo che ci confondono, sul fatto che improvvisamente possiamo diventare estranei a noi stessi, sul bisogno di sentirci protetti e sulla possibilità di danzare insieme. Per “Panik”, Alice Bollier-Plüss, nata nel 1928, va in scena per la prima volta. Forse.