Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona Logo Museo Civico Villa dei Cedri Bellinzona

Ritorna

Condividi  

parole & figure con un omaggio a Michel Butor

Michel Butor
Museo Civico Villa dei Cedri
17 aprile — 17 luglio 2011

L’esposizione completa il trittico di rassegne collettive a tema (arte  & natura 2009 e collage 2010) curate da Matteo Bianchi per il Museo Villa dei Cedri di Bellinzona. Il titolo della mostra avrebbe potuto essere «parole dipinte», oppure «le parole nella pittura» che traduce alla lettera un’opera di riferimento sul tema scritta da Michel Butor. All’autore francese della «Modification» è dedicato un omaggio che apre il percorso espositivo con opere che hanno suscitato la sua scrittura poetica.

In mostra, dipinti, sculture, libri e carte di Pierre Alechinsky — Georges Badin — Jacques Clerc — Olivier Debré — Bertrand Dorny — Alberto Magnelli — Vieira da Silva — Anne Walker.

 

La relazione fra il testo e l’immagine, fra le parole e il segno, si propone attraverso la varietà del singolo approccio degli artisti invitati a compiere questo percorso affascinante. Al dialogo imprevedibile — dall’iscrizione della parola nel quadro all’illustrazione del testo — partecipano le opere di: Pierre Alechinsky — Fernando Bordoni — Christian Dotremont — Giuseppe Guarino Ana Hatherly — Alexandre Hollan — Jiri Kolar — Gastone Novelli — Flavio Paolucci — Imre Reiner — Henri Michaux — Ruggero Savinio — Jean-Pierre Schneider — Emilio Tadini — Etienne Viard

Attraverso l’opera di questi artisti l’esposizione considera il loro rapporto con la letteratura, il dialogo fra disegno e poesia, fra il segno e la lettera.

 

Mostra a cura di Matteo Bianchi

 

 


Pubblicato in occasione della mostra:

 

parole & figure

a cura di Matteo Bianchi

con testi di Matteo Bianchi, Luigi Cavallo, Yves Peyré

e Véronique Mauron

150 pagine, 80 tavole a colori

Edizione Pagine d’arte, 2011

Henri Michaux (Namur, Belgio 1899 - Parigi 1984), Mouvement, [1952], inchiostro di china su carta, 31.5 x 24 cm, Courtesy Galery Lelong, Parigi
Henri Michaux (Namur, Belgio 1899 - Parigi 1984), Mouvement, [1952], inchiostro di china su carta, 31.5 x 24 cm, Courtesy Galery Lelong, Parigi
Ana Hatherly (Porto 1929 - Lisbona 2015), Principio di razioncinio, Reinvenzione della lettura - 17, 1973, inchiostro (rosso) su carta, 30.3 x 22.5 cm, Lisbona, FLAD
Bertrand Dorny (Paris 1931) et Michel Butor (Mons-en-Barœul/F 1926), Feuilletant le globe avec Dorny, 1991, collage in 13 foglietti a mezzaluna montati su spirale di 15 cm, 15 x 15 x 15 cm, edizione originale, proprietà dell'artista
Pierre Alechinsky (Bruxelles 1927) et Michel Butor (Mons-en-Barœul/F 1926), Le rêve de l'ammonite, 1975, litografia 80/100, 65 x 48 cm, locandina di presentazione del libro, Courtesy Galerie Lelong, Parigi
Georges Badin (Céret/F 1927)et Michel Butor(Mons-en-Barœul/F 1926), Labour, 2001, tecnica mista su tela, 200 x 168 cm, recto/verso, Courtesy Galerie Berthet-Aittouarès
Pierre Alechinsky (Bruxelles 1927), L'envers et l'endroit, 2002-2006, gomma arabica e inchiostro di Cina con annotazioni a margine e tempera su carta velina incollata su tela, 94 x 72 cm, proprietà Micky e Pierre Alechinsky
Imre Ferenc Jozsef Reiner (Versecz 1900 - Ruvigliana 1987), Das Grosse U, 1962, tecnica mista su carta, 78 x 56 cm, collezione privata
Gastone Novelli (Vienna 1925 - Milano 1968), Il letto della terra, 1962, olio su tela, 135 x 135 cm, collezione privata
Anne Walker (Boston 1933) et Michel Butor (Mons-en-Barœul/F 1926), Une semaine de plage (samedi), 2007, libro d'artista, 10.7 x 11.3 x 1.7 cm, proprietà dell'artista